Promozione negli Stati Uniti con Colangelo per i vini premiati al concorso Sud Top Wine

I vini premiati con il concorso Sud Top Wine volano negli Stati Uniti.

Parte la fase 2 del concorso ideato da Cronache di Gusto. E cioè quella relativa alla promozione del vini premiati tra le oltre 500 etichette degustate e valutate da una commissione di grandi esperti (in quest’edizione Daniele Cernilli, il presidente e poi Enrico Donati, Erik Klein, Federico Latteri e Alessandra Piubello). Alcuni dei vini finiti sul podio voleranno negli Stati Uniti per una mission promozionale grazie a un accordo con Colangelo & Partners, importante agenzia di pubbliche relazioni a New York. I vini saranno così assaggiati da giornalisti di settore, influencer, blogger e comunque addetti ai lavori che ruotano attorno al vino. E quella di New York è la prima iniziativa di una serie di azioni che vedrà i vini premiati al concorso Sud Top Wine in giro per il mondo.

Ogni bottiglia dei vini delle aziende che hanno aderito a questa fase 2 avrà il suo piccolo adesivo che evidenzierà la conquista del premio. E per noi di Cronache di Gusto sarà un nuovo tassello per promuovere i vini di sei regioni d’Italia, ovvero Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. “Il nostro obiettivo – dichiara Fabrizio Carrera, ideatore del concorso – è quello di sdoganare definitivamente nel mondo i vini di questa parte d’Italia che hanno tantissimo da raccontare e che non smettono di stupirci per piacevolezza e biodiversità”. Seguiremo anche sui social di Cronache di Gusto e su quelli di Sud Top Wine sia la mission negli Usa sia le varie iniziative che si susseguiranno.

colangelo, Colangelo & Partners, premiati, promozione, stati uniti, Sud Top Wine


Sud Top Wine by Cronachedigusto.it (De Gustibus Italia - P.IVA 05540860821) e Associazione Bica (C.F. 97345000828)
Copyright © 2019-2021 | Powered EffeGrafica.it

Torna su / To Top